Fotoriproduzioni e Fotocopie

Macchina fotografica anticaIl servizio è in concessione ad una ditta privata.
Le richieste di riproduzioni possono essere compilate in sala di lettura mediante apposito modulo o inviate via fax, per posta o e-mail.
Il fotografo della ditta è presente in Biblioteca il giovedì mattina. In tale sede è formulato il preventivo di spesa che viene tempestivamente comunicato all'utente insieme all'indicazione delle modalità di pagamento. A pagamento avvenuto si procede all'esecuzione e spedizione del lavoro richiesto.

Le riproduzioni a scopo di studio non sono soggette al pagamento dei diritti di riproduzione.

Le riproduzioni a scopo editoriale, fatte salve le circostanze previste dalla legge, sono soggette al pagamento dei diritti di riproduzione nella misura stabilita dalla Biblioteca, in ottemperanza a quanto previsto dal D.M.8/IV/1994 e successive modifiche.

Il pagamento dei diritti di riproduzione si effettua:

- in Italia mediante versamento su c/c postale n.871012 intestato alla Tesoreria Provinciale dello Stato di Roma (Capo XXIX - Cap.2584/3) con l'indicazione obbligatoria della causale: alla Biblioteca Angelica per diritti di riproduzione.
- dai paesi membri dell'Unione monetaria europea (inclusa la Gran Bretagna) esclusivamente attraverso il sistema TARGET: bonifico bancario a favore di Banca d'Italia -  Tesoreria Centrale dello Stato, codice BIC: BITA IT RR XXX, codice IBAN: IT87 N010 0003 2040 0000 0000 350 da versare sul Capo XXIX, Cap. 2584, art.3- Ministero per i Beni e le Attività Culturali, con la causale: "Alla Biblioteca Angelica di Roma per diritti di riproduzione".
- dai paesi non appartenenti all' Unione monetaria europea (inclusa la Gran Bretagna) attraverso bonifico bancario tramite banca collegata con l'Ufficio Italiano Cambi da versare sul Capo XXIX, Cap. 2584, art.3- Ministero per i Beni e le Attività Culturali, con la causale "Alla Biblioteca Angelica di Roma per diritti di riproduzione".


Fotocopie

Si comunica che il servizio di riproduzioni fotostatiche è stato momentaneamente sospeso a causa della scadenza della convenzione tra il Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo con la Società GAP– Romana Recapiti di Roma.



Le fotoriproduzioni potranno essere  eseguite dall'utente con mezzi propri (fotocamera digitale o cellulare) solo dopo aver compilato la richiesta di autorizzazione e ottenuto l'assenso dall'assistente di sala.

Può essere riprodotto il materiale bibliografico a partire dall'anno 1850 purché lo stato di conservazione e le caratteristiche del volume lo consentano.
Le riproduzioni dovranno essere eseguite, esclusivamente per motivi di studio e per un massimo di dieci scatti a volume.


Responsabile: Elena Rafanelli
                     Raffaella Alterio
                     tel. 0668408034                                             
                     e-mail:elena.rafanelli@beniculturali.it               
                     e-mail:raffaella.alterio@beniculturali.it