Catalogazione Fondo manoscritti

 

                                            
Virgilio, Bucolica, Georgica, Aeneis. Sec. XV.L'ufficio Manoscritti ha la responsabilità del fondo dei manoscritti della Biblioteca e provvede alla loro conservazione e catalogazione.

L'Ufficio cura e aggiorna la catalogazione e la bibliografia dei manoscritti, assiste i ricercatori e gli studiosi, si occupa di ricerche bibliografiche, promuove e collabora alle attività tese alla conoscenza e alla valorizzazione del fondo, anche in occasione di esposizioni.

Accoglie stages di formazione.


La bibliografia dei manoscritti latini, in via di informatizzazione, può essere consultata in sede sulla base dati Bibman e in forma cartacea, oppure può essere richiesta via e-mail.


E' stato digitalizzato:
- il fondo dei manoscritti greci della Biblioteca Angelica che comprende 127 codici prodotti fra il IX e il XVI secolo e il manoscritto latino 59 (Ang. lat. 59).
-  i frammenti manoscritti conservati nel Fondo Legature staccate.

La bibliografia dei manoscritti, in continuo aggiornamento, può essere consultata dal sito di Manus on-line.  



Responsabile: Anna Letizia Di Carlo
                    Tel.066840801/42
                    e-mail annaletizia.dicarlo@beniculturali.it