Catalogazione stampe e disegni

Raffaello Sanzio: Madonna con bambino e S. Giovannino, 1705La ricerca del materiale grafico posseduto in Biblioteca è piuttosto complessa; sono a disposizione del pubblico due cataloghi a schede che permettono la ricerca per autore, incisore e disegnatore otre che per soggetto dell'opera richiesta.
Dal 1995 al 2000 il progetto ILLUSTRIUM IMAGINES, finanziato con la legge 145/92, ha provveduto all'archiviazione informatica di notizie bibliografiche e la digitalizzazione di immagini, relative ai ritratti presenti in stampe singole, serie di stampe e stampe contenute nelle edizioni del XVI-XIX secolo, possedute dalla Biblioteca, per un totale di circa 12.000 records.

Sono in continuo accrescimento banche dati relative al materiale grafico antico.

Disegni

Ad Angelo Rocca si deve anche un' interessante raccolta di disegni di Vedute di città italiane dell'Italia meridionale, databili agli ultimi anni del XVI secolo, e la pianta di Vicenza di Giovanni Pittoni, inserita da Ignazio Danti nella Galleria delle carte geografiche in Vaticano.

E' a disposizione degli studiosi anche un inventario dei disegni e delle stampe incise che si possono rintracciare tra le pagine dei volumi manoscritti.

Accoglie stages di formazione.



Responsabile: Francesca Pesce Delfino
                   tel. 0668408049
                   francesca.pescedelfino@beniculturali.it